Acido glicolico viso: usi e benefici

Acido glicolico viso: usi e benefici

Acido glicolico viso

L'acido glicolico è un alfa idrossiacido solubile in acqua a base di canna da zucchero. Costituito da molecole molto piccole, è di facile assorbimento e quindi ideale come prodotto antinvecchiamento, per levigare le rughe e migliorare la struttura della pelle. Acido glicolico viso, come scegliere il prodotto giusto e usarlo al meglio.

Come si usa l'acido glicolico sul viso?

L'acido glicolico ha molecole di dimensioni molto ridotte il che gli consente di essere assorbito dalla pelle per un’esfoliazione ottimale rispetto ad altri idrossiacidi (AHA). Il suo compito principale è quello di accelerare il turnover cellulare stimolando la pelle a produrre più collagene, la proteina che rende la pelle soda, carnosa ed elastica e dona alle ossa e ai tessuti connettivi la loro forza.

Quante volte a settimana usare l'acido glicolico?

In un primo tempo, quando la pelle deve ancora abituarsi, è meglio non superare le tre volte alla settimana per una settimana circa. Se la pelle non si presenta rossa o irritata, provare ad usarlo quattro volte a settimana per una settimana o due.

Continuando lentamente fino a quando non si è in grado di usarlo ogni giorno. Se in qualsiasi momento la pelle si presenta irritata, interrompere il trattamento prima di riprovare.

Acido glicolico viso e macchie

Molto popolare è la sua capacità di contrastare i danni del sole, sbiadisce quelle più chiare causate dai danni del sole e attutisce le cicatrici dell’acne. Da tener presente, in ogni caso, che l’acido glicolico da solo non è sufficiente per eliminare del tutto macchie molto scure e cicatrici particolarmente vistose.

Un trattamento più adatto per questo tipo di cicatrici è il peeling all’acido glicolico viso professionale o anche un trattamento cicatriziale completamente diverso.

Benefici dell'acido glicolico per il viso

L'acido glicolico lavora per esfoliare la pelle, accelerare il turnover cellulare e aumentare la produzione di collagene. E non solo, aiuta a:

  • liberare i pori,
  • levigare le rughe,
  • migliorare il tono della pelle,
  • sbiadire le macchie e i danni del sole,
  • idratare la pelle per un aspetto nell’insieme più giovane.

Cosa fa l'acido glicolico sulla pelle?

In un primo momento la pelle può diventare un po’ ruvida ma questo è normale e significa solo che l'acido glicolico sta funzionando. A meno che non ci siano irritazioni, continuare a utilizzare il prodotto che lentamente renderà la pelle sempre più liscia e dall’aspetto più sano.

Acido glicolico viso in farmacia

Si può trovare l’acido glicolico in una vasta gamma di formulazioni: detergenti, tonici o acque spray, esfolianti liquidi, sieri, idratanti, trattamenti per l'acne, maschere per il viso o peeling casalinghi, generalmente, i prodotti che hanno una formula leave-on, ossia che permane sulla pelle, danno i migliori risultati, poiché un prodotto così formulato consente all'acido più tempo per la sua azione benefica. Chi non lo ha mai provato dovrebbe iniziare con prodotti che hanno una bassa concentrazione di acido glicolico, di circa l'8%, questo per abituarsi e, nel caso, aumentare la concentrazione nel tempo.

È anche utile cercare un pH che non sia troppo acido. La maggior parte dei prodotti da banco ha un pH di circa 4, che non è molto più acido del pH naturale della pelle. Se la concentrazione o il pH non sono elencati sul prodotto, contattando l'azienda si dovrebbero avere le informazioni che servono. L’acido glicolico viso migliore ha alcune proprietà riconosciute:

  • Esfoliante: rimuove lo strato più esterno delle cellule della pelle e del sebo eliminandoli, a differenza degli esfolianti meccanici, come scrub viso e spazzole, l'acido glicolico non richiede un lavaggio aggressivo.
  • Idratante: L'acido glicolico è anche un umettante, il che significa che attrae e lega l'acqua alle cellule della pelle.
  • Antibatterico: a determinate concentrazioni, l'acido glicolico può inibire la crescita dei batteri.
  • Anti-invecchiamento: riduce i danni del sole e aumenta il collagene e l'acido ialuronico nella pelle, sostanze che donano elasticità e struttura alla pelle per un'azione antiage.

Acido glicolico viso, prima e dopo

Come altri prodotti, è importante attendere che la pelle non abbia nessuna ferita o abrasioni e scottature di sole e sia completamente guarita prima di applicare l'acido glicolico. Dopo l’uso, la pelle diventa più sensibile al sole e ai raggi ultravioletti, quindi, mentre l'esfoliazione dell'acido aiuta a ridurre i danni del sole già esistenti (sbiadendo le macchie scure, riducendo le rughe, avviando la produzione di collagene e idratando la pelle), l'acido glicolico aumenta contemporaneamente la fotosensibilità della pelle. Se si decide di utilizzare un prodotto a base di acido glicolico (o qualsiasi prodotto AHA), sarebbe meglio utilizzarlo solo di notte, con un siero idratante e sempre la protezione solare al mattino.

Cosa non usare con l'acido glicolico?

Non è consigliabile utilizzare l’acido glicolico con il retinolo, si tratta infatti di due ingredienti a basso pH che esfoliano la pelle e l'uso simultaneo potrebbe danneggiare la funzione protettiva della barriera cutanea. Il che non solo non è piacevole, ma potrebbe comportare addirittura un aumento delle rughe e delle pieghe sottili. Un’idea invece potrebbe essere quella di usare acido glicolico al mattino e retinolo alla sera o viceversa, ma sia l'acido glicolico che il retinolo rendono la pelle più sensibile ai raggi UV, e nella pratica nessuno dei due ingredienti è adatto alla routine mattutina.

Alkemilla è un trattamento completo all’acido glicolico, tre prodotti per un’azione super efficace:

  1. Lozione acido per il trattamento delle macchie Lozione agli Alfa Idrossiacidi della frutta ricavati dal Limone, dal Mango e dalla Passiflora. Ideale per eliminare le impurità della pelle costituisce il prodotto di apertura dei protocolli trattamento della linea Glycolica, come fase pre-acidificante della pelle. Gli estratti di Lino, Mandorla, Aloe e Girasole contribuiscono a rendere il prodotto lenitivo e nutriente su qualsiasi tipologia di pelle.
  2. Crema viso 12% acido glicolico Crema viso Iperattiva, appositamente formulata per il protocollo Anti Età ed Antimacchie di Glyclolica Intensive Treatment System. L’acido glicolico al 12% svolge un’azione esfoliante, stimolando la produzione di collageni ed elastina, unitamente allo squalano vegetale dall’azione rigenerante e dalla caffeina stimolante del microcircolo. Completano l’azione idratante ed emolliente gli estratti di Girasole, Lino, Aloe e Mandorla, mentre gli alfa idrossiacidi della frutta ricavati dal Limone, dal Mango e dalla Passiflora donano alla pelle luminosità e turgore.
  3. Crema viso iperidratante 50 ml Crema Viso ad altissimo potere idratante con filtro solare. Ricchissimo mix di nutrienti come Olio di Mandorle dolci, Burro di Karité e Burro di Cacao, Glycolica Crema Iper- Idratante è la perfetta alleata per proteggere ed illuminare la pelle trattata con Glycolica Intensive treatment System. Al suo interno Aloe, Malva ed Altea dall’alto potere lenitivo e vitamina E dalle proprietà antiradicali liberi ed antiage.

Image by: Adobe free stock

Articolo pubblicato da Dott. Marco Guglielmi

Test